MAZINGA Z 40TH - METALROBOT

Vai ai contenuti

Menu principale:

MAZINGA Z 40TH


ROBOT

NOME: Mazinga Z

ALTEZZA: 240 mm

MATERIALI: Metallo – Plastica

PESO: 829 grammi

TRASFORMABILE: No

COMPONIBILE: No

ARTICOLAZIONI: Miste

FINITURA: Lucida


ACCESSORI

MATERIALI: Plastica - Gomma dura - Metallo

BASETTA ESPOSITIVA: Si

PORTA ACCESSORI: No

LIBRETTO ILLUSTRATIVO: Si



DESCRIZIONE

Anche la Fewture, come hanno fatto altre case in questo settore, ha deciso di sfruttare l’anniversario dei quarant’anni di attività del maestro Go Nagai per dedicargli un modello “limited”.
Il modello che la Fewture ha dedicato al maestro non poteva che non essere un Mazinga Z.
Ecco quindi che nasce e arriva sul mercato il Mazinga Z 1969 40 th Anniversary.
Il modello è lo stesso della versione normal, cambiano solo i colori usati per la verniciatura, ora ispirati ad alcuni modelli vintage di Mazinga Z.
La scatola pur mantenendo il solito stile Fewture è di dimensioni più piccole, questo perché il modello è dotato solo di questi pochissimi accessori.

TESTA

La testa è realizzata in materiale plastico. E’ articolata sia per la rotazione sul proprio asse in entrambe i sensi, sia per la flessione e l’estensione. E’ montata sul collo tramite un perno inserito a pressione. La bocca è dotata di una mandibola movibile e rimovibile, per poterla rimuovere è necessario sfilare i due corni laterali della testa.   
E’ possibile montare a scelta o il Jet pilder o l’Hover pilder, entrambi dotati di ali ripiegabili e dati come accessori.
In questa versione entrambe i pilder hanno una colorazione diversa dalla normal, bianca per il l’hover pilder, oro per il Jet Pilder.

BUSTO

Il busto ha due articolazioni: una è a scatti, si trova tra il bacino e l’addome, permette a quest’ultimo di flettersi in avanti o estendersi leggermente all’indietro; l’altra è a resistenza,  consente sia al bacino che all’addome, di ruotare sul proprio asse in entrambe i sensi.
Tutte le parti che compongono il torace e il bacino sono tenute insieme da incastri e colla, l’addome ha i due gusci che lo compongono tenuti insieme dalle viti, mentre le placche che lo dettagliano sono incollate.
Le piastre pettorali sono montate al petto per mezzo di due perni inseriti a pressione che le rendono rimovibili.

SPALLE & BRACCIA

Le spalle sono montate al modello a pressione grazie a un perno di forma esagonale, ricorda molto il sistema visto sul Mazinkaiser Aoshima.
Sono rese movibili grazie alla presenza di tre articolazioni:

A) A scatti per la flessione, l’estensione e la circonduzione delle braccia.

B) A scatti per l’abduzione e l’adduzione laterale delle braccia.

C) A resistenza per il movimento di anteposizione e retro posizione delle spalle.

Il gomito è articolato a scatti e il braccio può ruotare sul proprio asse sia in senso orario che antiorario.
Le mani sono intercambiabili grazie ad un perno sferico ad incastro.

GAMBE

Le anche hanno due articolazioni entrambe a scatti, una per la flessione e l’estensione, l’altra per l’abduzione e l’adduzione delle gambe.
Le ginocchia sono articolate a scatti in flessione ed estensione. Sia le cosce che le gambe non possono ruotare sul proprio asse. Le caviglie permettono ai piedi la flessione interna, esterna e una leggera rotazione sul proprio asse.
I piedi sono dotati inoltre di un’articolazione a scatti che permette la flessione e l’estensione delle sola punta.

ACCESSORI

Tutti gli accessori sono realizzati in plastica.

VERNICIATURA

La verniciatura è molto bella, ha una finitura lucida e i colori usati sono molto ben distribuiti e privi di imperfezioni.
Degna di nota la stesura del nero, nel mio modello sembra un specchio!

CONCLUSIONI PERSONALI


Come ho visto le prime immagini del modello la colorazione non mi è piaciuta molto, poi vedendolo dal vivo mi sono ricreduto, i vari accostamenti tra i colori sono molto ben riusciti.
E’ e resta comunque nulla di più di un recolor del normal per giunta senza accessori! Se siete grandi, ma veramente grandi amanti del Mazinga Z della Fewture allora è il vostro modello altrimenti indirizzate i vostri soldi su modelli più interessanti.


Torna ai contenuti | Torna al menu