GX04X - METALROBOT

Vai ai contenuti

Menu principale:

GX04X


VEICOLI

NOME: Marine spazer

PESO: 585 grammi

NOME: Drill spazer

PESO: 730 grammi

MATERIALI: Metallo - Plastica

TRASFORMABILE: No

COMPONIBILE: No

ARTICOLAZIONI: No

FINITURA: Lucida


ACCESSORI

MATERIALI: Plastica

BASETTA ESPOSITIVA E PORTA ACCESSORI: Si

PORTA ACCESSORI: No

LIBRETTO ILLUSTRATIVO: Si


DESCRIZIONE

Con questa uscita Bandai termina gli accessori del GX 04; all’interno della confezione, infatti, troviamo il Marine Spazer ed il Drill Spazer.

La scala di grandezza tra i due mezzi è rispettata ed i colori sono identici a quelli visti nell’anime.

La realizzazione è in puro stile Bandai, ottima e curata nei dettagli.

Entrambi i modelli sono realizzati in metallo e plastica.

MARINE SPAZER

Il Marine Spazer è il veicolo che consente a Goldrake di affrontare le profondità marine. Si aggancia al modello sfruttando lo stesso sistema a calamita del Double Spazer; i due galleggianti  laterali sono collegati al corpo centrale per mezzo di due quadrilateri, che possono scorrere da dentro a fuori il corpo centrale. Con questo sistema è possibile avvicinarli o allontanarli in base alle due configurazioni: veicolo singolo o agganciato.

Unica nota stonata è la lama montata sulla pinna centrale del veicolo, realizzata in plastica di bassa qualità.


DRILL SPAZER

Grazie a questo veicolo Goldrake può perforare il suolo terrestre.

Questo nuovo accessorio, per poter essere montato, sfrutta il solito perno calamitato dietro la schiena e due nuovi perni in plastica, che vanno inseriti al posto degli avambracci (in questa configurazione Goldrake non può usare le braccia).

Le due trivelle laterali possono cambiare angolazione di lavoro grazie a delle cerniere a scatto.

Le trivelle grandi possono essere retratte o estratte in modo indipendente, tramite un sistema di scorrimento a binario. Il piccolo treno di rotolamento delle trivelle laterali è funzionante ed i cingoli sono realizzati in gomma morbida.

Tre particolari non mi sono piaciuti di questo modello: 1) la pinna centrale in gomma non "all’altezza" del modello, 2) le trivelle prive di un sistema rotante, 3) i segni lasciati sulle trivelle dalle sprue di plastica in fase di rimozione.

VERNICIATURA

La verniciatura è ben realizzata, molto precisa e mi sembra anche resistente ad eventuali urti.

Le tonalità usate per i colori sono identiche all’anime.

CONCLUSIONI PERSONALI

Un set accessori ben realizzato che completa un mito. Se dovessi dare un voto sarebbe un nove pieno.

Lo consiglio a tutti i possessori del GX 04.




Torna ai contenuti | Torna al menu