COSMIC GROUP 2 - METALROBOT

Vai ai contenuti

Menu principale:

COSMIC GROUP 2


Ragazzi questa volta lo Staff di METALROBOT ha intervistato per voi la mitica COSMIC GROUP.
In questa intervista abbiamo cercato di sfatare tutte quelle leggende "mediatiche" riguardo l'importazione e la qualità dei prodotti importati da loro.
Nel fare tali domande forse siamo sembrati un pò sciocchi e ripetitivi, ma lo abbiamo fatto per far luce e stendere la parola fine, una volta per tutte, su alcuni preconcetti che allegiano riguardo alcuni loro prodotti, questo perchè puntualmente, anche dopo pagine di smentite e spiegazioni varie, ancor oggi, spunta sempre il "neofilo" o il "testone di turno" che afferma "falsità e dubbi" che alimentano tali leggende e teorie.
Diciamo che abbiamo voluto finalmente liberarci da queste "storielle" dando possibilità diretta al gentilissimo staff della Cosmic (che ringraziamo anche per la disponibilità) di chiarire questi aspetti una volta per tutte in modo indelebile anche qui tra le nostre pagine.
Naturalmente nell'intervista non mancano importanti news e anticipazioni, quindi vi auguro una buona e soprattutto "attenta" lettura.

Ecco a voi l'intervista:


METALROBOT: Salve Staff della Cosmic Group,
prima di iniziare con le domande vorrei ringraziarVi per la disponibilità e per il tempo concesso per questa intervista.

Ora, partiamo con le domande:


1- METALROBOT: Questa iniziale è una domanda di presentazione e di routine. Cosa è la Cosmic Group e come è nata?

Cosmic Group: Cosmic Group nasce nel 1992 dalla fusione di due realtà preesistenti: Cosmic Comics, specializzata nella distribuzione di fumetti, e Nano Group, più incentrata sul merchandising. La società si è sviluppata negli anni fino a diventare l’azienda leader per quanto riguarda il mercato delle action figure e degli articoli da collezione. Cosmic Group distribuisce in Italia ed Europa i prodotti legati alle licenze più importanti di cinema, videogames, televisione e fumetti, come: Star Wars, World of Warcraft, Twilight, Halo, Predator, Harry Potter ecc.. Il nostro catalogo propone una vasta gamma di articoli (action figures, statue in resina, modelli in scala, model kit, merchandising…) creati dai migliori produttori a livello mondiale: Neca, Sideshow Collectibles, Kotobukiya, Square Enix, DC Direct ecc… oltre naturalmente a Bandai.
La novità più recente riguarda l’acquisizione di una nuova realtà operativa in Ungheria che ci permetterà di essere presenti anche nei mercati dell’Europa dell’Est.

2- METALROBOT: Riallacciandoci in parte alla domanda precedente. Come è nata l'idea di importare prodotti di modellismo riuscendo a riceverne le licenze per il mercato nostrano?

Cosmic Group: Come detto nella risposta precedente, Cosmic Group distribuisce gli articoli dei migliori produttori al mondo in fatto di action figures, statue ecc… E’ ovvio che, quindi, anche Bandai, che è sicuramente tra i più prestigiosi produttori di modelli in scala a livello planetario, sia da sempre nelle nostre mire. Dopo anni di frequentazioni alle fiere di settore, siamo riusciti a dare vita a un progetto serio di distribuzione sul suolo italiano, condiviso da entrambe le parti. Per ora questo accordo riguarda la distribuzione dei prodotti di Tamashii Nations per i quali Bandai è in grado di avere la licenza per l’Italia. E’ una decisione che viene presa di volta in volta, tenendo conto della “vendibilità” in Italia dei vari prodotti.

3- METALROBOT: Alcuni rumors apparsi su internet e nei forum indicano che la Cosmic Group ha stipulato accordi con altre società Giapponesi per l'importazione dei loro prodotti. Verità o solo rumors?
Se questi rumors sono fondati, è possibile sapere almeno il nome di queste società o i prodotti che verranno licenziati per l'Italia?

Cosmic Group:
Il bello di internet è che è estremamente democratico: ognuno ha la possibilità di dire la sua su qualunque argomento. Questo può talvolta creare dei problemi. Capita a volte che nascano delle voci, create non si sa bene da chi e perché, che girano incontrollate e assumono la parvenza di “verità”. Chiunque può svegliarsi una mattina e spargere notizie false: non bisogna però credere a tutto ciò che viene detto in rete. La politica di Cosmic Group è quella di comunicare a tutti le novità, una volta che sono sicure al 100%. Questo è ovviamente nel nostro interesse. Quindi vi preghiamo di fare riferimento solo a comunicazioni fatte da noi, e in caso abbiate bisogno di ulteriori conferme, scriveteci direttamente: saremo felici di rispondervi. Detto questo, al momento non ci sono accordi in via di definizione con altre società giapponesi. E se ci fossero non potremmo farvene partecipi fino alla firma del contratto. Noi distribuiamo già Kotobukiya, Square Enix, Yamato e Griffon. Direi che abbiamo già un ottimo ventaglio di prodotti giapponesi. Ma non si può mai sapere.. Può darsi che in futuro riusciremo a stipulare accordi anche con altri prestigiosi produttori del Sol Levante. Chi vivrà vedrà!

4- METALROBOT: In molti si chiedono perché tra l'effettiva uscita del prodotto e l'uscita del prodotto Cosmic Group in Italia, vi sia un lasso di tempo così lungo (in riferimento all'uscita dei prodotti Bandai)?

Cosmic Group: Si tratta in primo luogo di ragioni di ordine “tecnico”: i prodotti destinati al mercato europeo devono, ad esempio, essere etichettati in modo diverso. Questo porta via del tempo. Inoltre, per cercare di tenere il prezzo più basso possibile, finora le spedizioni sono state fatte via mare: ci vogliono circa 3 settimane per arrivare in Italia, senza tenere conto, poi, dei tempi della dogana. Infine, è anche una scelta di Bandai quella di favorire il suo mercato di riferimento, facendo uscire prima i prodotti destinati al Giappone e dopo quelli destinati a tutto il resto del mondo. E’ ovvio che per quanto riguarda i prodotti di punta, come abbiamo fatto per il Daitarn, ad esempio, cercheremo di fare di tutto per avere la disponibilità degli articoli quasi in contemporanea col Giappone.

5- METALROBOT: Riallacciandoci in parte alla domanda numero 3. In Giappone usciranno, da parte della Cm's, dei prodotti legati a serie molto conosciute in Italia: mi riferisco a Jeeg Robot e Tekkaman. La Cosmic Group ha nei suoi progetti la possibilità di acquisire le licenze per importare questi prodotti?

Cosmic Group: Al momento non abbiamo nessun accordo di distribuzione con la Cm’s. Ripeto, però, che non si può mai dire. Se le cose cambieranno lo comunicheremo immediatamente.

6- METALROBOT: In Italia, sono molti gli acquirenti dei prodotti Revoltech della Kaiyodo. A tal proposito, è nei progetti futuri della Cosmic Group una possibilità di acquisto delle licenze di questi prodotti per l'importazione diretta in Italia?

Cosmic Group: I Revoltech sono prodotti molto interessanti. Purtroppo la Kaiyodo non ha mai acquistato le licenze per la distribuzione in Europa. Evidentemente non trovano ancora particolarmente interessante il nostro mercato. Poiché siamo rispettosi della legge, non vogliamo distribuire prodotti che non hanno tutte le carte in regola. E’ una garanzia per noi, per i negozianti e anche per il consumatore finale.

- METALROBOT: Le prossime domande riguardano i prodotti della Hot Toys.

7- METALROBOT:
In molti forum si legge che i prodotti distribuiti direttamente dalla Hot Toys siano migliori di quelli distribuiti invece dalla Sideshow. Potreste dirci se su questa questione sono solo rumors o una qualche parte di verità?

Cosmic Group: Abbiamo saputo di queste voci. Si tratta di notizie assolutamente false: come già detto in precedenza non si capisce bene chi e perché metta in giro questi rumors. I prodotti a marchio Hot Toys distribuiti dalla Sideshow sono esattamente gli stessi che vengono venduti direttamente dall’azienda cinese. E le centinaia di collezionisti che in questi anni li hanno acquistati ve lo possono confermare.

8- METALROBOT: Per il web si sono sparsi dei rumors secondo il quale la Cosmic Group stia cercando di migliorare gli accordi con la Hot Toys per poter abbattere ancora di più i prezzi. Rumors o qualche fondo di verità? Se ci fosse un fondo di verità, in che situazione si trovano le trattative?

Cosmic Group:
A costo di diventare pedanti, ripetiamo di nuovo che non bisogna dare retta a tutto quello che circola in rete. Al momento non abbiamo trattative dirette con Hot Toys. L’importazione tramite Sideshow è stata finora molto soddisfacente. E’ ovvio che se, in futuro, ci saranno margini di trattativa diretta con Hot Toys o per avere prezzi ancora migliori con Sideshow, cercheremo di sfruttare queste possibilità al massimo.

9- METALROBOT: La Cosmic Group importa molti prodotti della Sideshow, tra cui l'importazione del T800 scala 1:1. In futuro è nei Vostri progetti l'importazione anche del T600 e T700?

Cosmic Group: Abbiamo avuto un T600 lifesize, ma era prodotto da Muckle, non da Sideshow. Purtroppo è già esaurito da tempo. Si tratta di articoli molto particolari e costosi di cui prendiamo pochi pezzi, quasi solo su ordinazione. Quindi se c’è qualcosa del genere che vi interessa vi consigliamo di prenotarlo tramite il vostro negoziante di fiducia. Per quanto riguarda il T700 lifesize, francamente non abbiamo informazioni a riguardo.

- METALROBOT: Le prossime domande riguardano invece i prodotti della Bandai.

10- METALROBOT: Lo Staff della Cosmic Group potrebbe, cortesemente, sfatare una volta per tutte il mito che gira sui forum e sul web riguardo il quale i prodotti Bandai importati dalla Cosmic Group sono prodotti di "serie b" rispetto ad un prodotto importato direttamente?

Cosmic Group: Non lo ripeteremo mai abbastanza. I prodotti Bandai che importiamo sono esattamente identici a quelli venduti in Giappone. Non esiste nessuna “versione europea”. L’unica differenza sta nel fatto che sulla scatola dei prodotti importati da Cosmic Group c’è una etichetta adesiva che riporta i nostri riferimenti. Non è una scelta nostra, è la legge che ce lo impone (per i più pignoli: come prescritto dal D.Lgs 172/04 art.3, comma 4), quindi non c’è alternativa.

11- METALROBOT:
Cortesemente ci potreste spiegare come nasce l'accordo con la Bandai e su quali accordi si basa l'importazione dei prodotti, in modo tale da poter sfatare un altro mito secondo il quale gli accordi Bandai/Cosmic Group permettano l'importazione solo di certi prodotti?

Cosmic Group: Come già detto, l’accordo con Bandai riguarda al momento i prodotti di Tamashii Nations. Parliamo delle linee principali: Soul Of Chogokin, Super Robot Chogokin, Robot Spirits, GFFN, GFF e Figuarts. A questo proposito siamo lieti di comunicare che abbiamo recentemente ottenuto i diritti per distribuire i prodotti della serie Figuarts legati alla licenza di ONE PIECE. Il tutto è ovviamente subordinato al discorso delle licenze: per acquistare la licenza di distribuzione in Italia, Bandai deve essere sicura di poter vendere un certo numero di pezzi. In collaborazione con noi, che conosciamo bene il mercato italiano, si decidono di volta in volta le licenze da acquistare e di conseguenza i prodotti da distribuire.

12- METALROBOT: Un prodotto a marchio Bandai vendutissimo in Italia è la linea Saint Seiya Myth Cloth. A tal proposito è nei progetti della Cosmic Group l'effettuazione di un accordo per l'importazione dei prodotti di questa linea, che si tratti di future uscite o di uscite già rilasciate sul mercato? (come già è successo qualche tempo fa con l'importazione del prodotto del personaggio di Bennu della serie Saint Seiya Lost Canvas).

Cosmic Group:
Diciamo che ci farebbe molto piacere avere la distribuzione dei Saint Seya Myth Cloth: sono ovviamente un prodotto molto appetibile. Al momento però non abbiamo nulla da comunicare in proposito. Se le cose cambieranno ve lo faremo sapere.

13- METALROBOT:
Sul web iniziano già a circolare alcuni rumors secondo cui il prodotto del Daltanius, annunciato in questi giorni sulle riviste del settore di modellismo giapponese, sarà licenziato da parte della Cosmic Group anche per l'Italia. Cosa potete dirci a tal riguardo?

Cosmic Group:
Stesso discorso fatto per i Saint Seya. Sappiamo che Bandai ha presentato il prototipo del Daltanious e che i collezionisti sono già in fibrillazione. Ci stiamo lavorando, ma al momento non abbiamo certezze. Né in un senso, né nell’altro.

14- METALROBOT:
In ultimo, potete annunciarci qualche novità o prodotto che verrà importato e che ancora non avete fatto figurare sul Vostro sito web?

Cosmic Group:
Intanto vi ringraziamo molto per l’interesse nei nostri confronti. Speriamo di essere stati esaurienti nelle risposte. Vi invitiamo a visitare i nostri stand a Lucca Comics: il C229 al Padiglione San Martino, il B036 al Padiglione Carducci-Lucca Games e il G124-125, presso il Real Collegio (Japan Palace). In particolare, allo stand situato al Japan Palace, troverete un’area ufficiale di Tamashii Nations, dove potrete ammirare i modelli di punta della casa giapponese oltre ad acquistare tanti fantastici prodotti. Vi invitiamo anche a visitare spesso il nostro sito, www.cosmicgroup.it , perché sicuramente nelle prossime settimane avremo grosse novità da comunicare..!

15- METALROBOT:
E se possibile una piccola curiosità:
cosa intende lo Staff Cosmic con:
"Innanzitutto vi annunciamo che Cosmic Group ospiterà, per la prima volta in Italia, alla prossima edizione di Lucca Comics, un'area ufficiale Tamashii Nations!!"
Si intende che saranno i prodotti che sono acquistabili tramite il webshop Tamashii?
Ed inoltre:
"Oltre a poter acquistare una miriade di prodotti ufficiali!"
In questo caso ci saranno anche delle novità di prodotti di cui ancora non si sa niente?

Cosmic Group
: per quanto riguarda la domanda che ci facevi, così mi rispondono dal commerciale:
"E' la prima volta che in una fiera italiana trovate uno stand ufficialmente approvato da Bandai. In particolare saranno presenti nello stand i campioni di alcuni dei prodotti di punta di Tamashii Nations. Sarà anche possibile acquistarne i prodotti: non avremo esclusive, si tratta dei prodotti acquistabili normalmente anche nei negozi.
Ad oggi non possiamo divulgare la lista dei campioni presenti nello stand, nè quella dei prodotti acquistabili. Vi chiediamo di tenere d'occhio il nostro sito. Nelle prossime due settimane ci troverete alcuni interessanti aggiornamenti."

METALROBOT:
Ringrazio ancora la Cosmic Group per la disponibilità ed in particolare il Sig. Raffaele che ha fatto da intermediario per questa intervista, inoltre auguro a tutto lo Staff un buon lavoro ed una buona giornata.


Tutto lo Staff di METALROBOT si unisce ai ringraziamenti alla Cosmic e ringraziamo anche il nostro amico VincenzoLucente che si è occupato in prima persona anche di questa intervista.


Torna ai contenuti | Torna al menu